Il Rione

 

Il Rione è per definizione una ripartizione territoriale di una città delimitata da confini e definita da caratteristiche proprie che ne definiscono l’identità. 

Nello specifico la Porta Santa Susanna, da cui il Magnifico Rione prende il nome, detta anche Porta di Sant’Andrea, è una delle porte d’ingresso alla Città di Perugia e risale all’epoca tardo-medievale.

E’ situata nella parte finale di Via della Sposa ed è una delle porte che permettevano l’accesso al centro storico della Città di Perugia.

Da questa porta iniziava la strada che portava verso il Lago Trasimeno e la Toscana.

Essa dava, nell’antichità, il nome ad uno dei cinque Rioni cittadini in cui veniva diviso il territorio perugino e nel 2016 ripreso in occasione della rievocazione storica di Perugia 1416.

Fra i monumenti maggiori il gran numero di Chiese lungo Via dei Priori fino a San Francesco al Prato, la Torre degli Sciri o degli Scalzi, lo splendido Oratorio di San Bernardino, il Sodalizio Braccio Fortebracci, la Porta TrasimenaPalazzo Marini Clarelli, già dei potenti degli Oddi, San Benedetto Vecchio alla Canapina.

 

Porta Santa Susanna